EDITORIALE

In casa PD sull’immigrazione non piove, diluvia

di Giuseppe Terranova

Mentre sull’immigrazione la socialdemocrazia europea va da una parte, il Partito Democratico di Matteo Orfini va dall’altra. Il Presidente del PD, ospite ieri su Raitre del talk show Carta Bianca, ha, infatti, sparato a zero contro il Ministro degli Interni (suo compagno di partito) che con la linea dura sull’immigrazione ha fatto un “assist per Salvini”. Secondo l’Orfini-pensiero il responsabile del Viminale ha sacrificato i valori umanitari della sinistra per ridurre, peraltro con successo, il numero di nuovi arrivati nelle ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

Immigrazione: la Svezia cambia linea

Dopo quelli danesi anche i social-democratici svedesi cambiano linea sull’immigrazione. Abbandonando la loro tradizionale posizione di apertura a favore di ...

I minori soli che inquietano Parigi

Orde di giovanissimi, tra i 10 e i 17 anni d’età, violenti e molti dei quali tossicodipendenti, vagano da mesi ...

Attacca sull’immigrazione ma pensa alle elezioni

Negli USA era dai tempi della Commissione parlamentare bipartisan Simpson-Bazoli del 1965 o dell’IRCA (Immigration Reform Control Act), varata nel ...