EDITORIALE

Corbyn ha regalato Londra ai Brexiter

di Giuseppe Terranova

Comunque vadano le elezioni politiche inglesi del 12 dicembre, Jeremy Corbyn ha già perso. Passerà agli annali come il primo leader laburista ad essersi presentato alle urne senza l’endorsement della storica rivista della sinistra britannica The Newstatesman. Una mancata benedizione che forse non sposterà chissà quanti voti, ma che a livello simbolico pesa più di un macigno sul segretario dei Labour. Perché dal 1913, quando apparve il primo numero, nessun direttore di questa Mecca del giornalismo progressista si era permesso di ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

Usano le università per incastrare i clandestini

Nella lotta all’immigrazione clandestina l’amministrazione Trump non finisce mai di stupire. Per sgominare il traffico di visti illegali concessi a ...

Gli immigrati che preferiscono l’Africa all’Europa

La stragrande maggioranza degli immigrati africani (8 su 10) è in fuga non in Europa ma all’interno del Continente nero. E ...

ll Mediterraneo nuovo centro della crisi mondiale

Maurice Aymard, massimo esperto mondiale di geopolitica del Mediterraneo, allievo di Fernand Braudel, spiega ai lettori di West come e ...