EDITORIALE

Gli USA di Trump Brexit al quadrato

di Guido Bolaffi

Trump ha deciso sul Muro di trascinare l’America in una crisi politico-istituzionale che ricorda, moltiplicata per mille, quella dell’Inghilterra di Brexit. Per due ragioni. La prima: in entrambi i casi tutto origina da un’ossessione - poco importa se fondata o meno - che è, anche linguisticamente, la stessa al di qua e al di là dell’Atlantico: take back the control of our border. Riprendere il controllo delle frontiere per fermare l’immigrazione. La seconda: impedire alle istituzioni rappresentative di riuscire ad imporre una ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

Anche l’Australia paga pegno all’immigrazione

Anche il paese dei canguri paga pegno sull’immigrazione. Martedì scorso, per la prima volta dal 1929, il governo in carica ...

Un’emergenza immigrazione dimenticata

Quella che un tempo era denominata l’Arabia Felix, oggi è un inferno. Parliamo dello Yemen, dilaniato da un’emergenza umanitaria che ...

Il più ricco dei Paesi poveri

La Nigeria, terra di paradossi: pur essendo la prima potenza africana è il Paese con il più alto numero di ...