EDITORIALE

Contro la penuria di poliziotti ricorrono agli immigrati

di Giuseppe Terranova

Il Brandeburgo senza volerlo, e forse senza saperlo, ha aperto un contenzioso con uno dei "paesi-mastini" anti-immigrati di Visegrad. In questa regione della Germania orientale al confine con la Polonia, a fronte di un calo del tasso di criminalità (-5,8% rispetto al 2016) e di una percentuale di immigrati inferiore alla media nazionale, è aumentata la domanda di sicurezza da parte della popolazione. Al punto che il governo locale ha deciso di ingrossare le fila delle forze dell’ordine aprendo a nuove ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

Nigeria: fuga dal malgoverno non dalla povertà

Sono nigeriani gli immigrati che più numerosi sbarcano sulle nostre coste e che detengono il record delle domande d'asilo presentate ...

Perché gli USA contano gli immigrati morti ai confini e l’UE no?

Nel Mediterraneo serve meno volontariato e più Stato anche nella conta degli immigrati morti. Continuare a delegare alle Ong con i ...

La mano di Trump dietro il boom di rifugiati in Canada

Le politiche anti-immigrati dell’amministrazione Trump fanno la prima vittima: il Canada. Il Paese del Nord America nel 2017 ha infatti ...