EDITORIALE

Sulle quote Salvini torna al passato

di Giuseppe Terranova

Retrofront di Matteo Salvini sul decreto flussi per gli immigrati. In nome del prima gli italiani aveva sempre detto No. Ma ieri è arrivato il suo Sì all’ingresso nel 2019 di 30.850 lavoratori extra-UE, a patto che non provengano da paesi che non hanno firmato accordi di rimpatrio con l’Italia. La notizia è buona e cattiva allo stesso tempo. Buona perché forse é un segnale che il Ministro dell’Interno chiusi porti e frontiere ha capito che per rispondere alla domanda di ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

Il muro della democrazia in America

Il futuro della democrazia americana è appeso al Muro. La decisione con cui 18 Stati dell’Unione, tra cui due giganti ...

Come in Italia protezione umanitaria a rischio anche negli Usa

La crociata anti-immigrati di Trump non risparmia molti dei tanti che risiedono negli Usa con lo status di protezione temporanea ...

Allarme di Frontex su Venezuela e Siria

La prossima crisi migratoria per l’Europa? Arriverà da Oltreoceano. E precisamente dal Venezuela. Questo allarme, neanche troppo velato, è stato ...