EDITORIALE

I figli dei clandestini usati come pedine elettorali

di Guido Bolaffi

Perché in America la dolorosa, dolorosissima vicenda dei minori immigrati che vengono separati dai genitori clandestini arrestati alle frontiere sembra riguardare più la politica che il cuore del Paese ? Per la semplice ragione che essa, a differenza di quanto in questi giorni molti sostengono, più che di un abuso morale della legge è giudicata un azzardato, pericoloso calcolo politico-elettorale dall’amministrazione Trump. Decisa ad ottenere dalla sua zero-tollerance-policy sull’immigrazione, con ogni mezzo ed a tutti i costi, i frutti promessi ai ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

Quando sull’immigrazione non si litiga si ragiona

Per chi da anni studia e cerca soluzioni per governare l’immigrazione, che rischia di squassare gli equilibri politici nazionali e ...

Immigrati in calo nei Paesi Ocse

Diminuiscono, per la prima volta dal 2011, i flussi migratori verso i Paesi dell'Ocse: 5 milioni gli ingressi nel 2017 ...

Con la nave Aquarius l’Europa affonda

Sul piano inclinato dell’immigrazione l’Europa sta inesorabilmente scivolando verso la propria autodistruzione. Una diagnosi dolorosa ma obbligata visto che l’assurdo ...