EDITORIALE

La circolarità governerà i nuovi flussi di ingresso degli immigrati

di Giuseppe Terranova

C’è anche un capitolo dedicato agli ingressi per lavoro nel nuovo Patto sull’immigrazione e l’asilo che la Commissione Europea si accinge a presentare entro luglio. Il tema è assai delicato. Il sistema dei “flussi” da lavoro per immigrati economici (da non confondere con quelli per i rifugiati) fin qui utilizzato, infatti, non funziona. Il caso italiano ne è la più eclatante prova. Subordinare l’ingresso alla stipulazione di un contratto tra un datore di lavoro che sta in Italia e un lavoratore ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

L’immigrazione circolare meglio della sanatoria

C’è forse un’alternativa al sì o no alla sanatoria degli immigrati che divide la politica italiana. Il tema è serissimo, ...

Il new deal di Trump contro il Coronavirus

La Politica non smette mai di sorprendere. Fino a ieri chi avrebbe infatti mai immaginato che Trump, Presidente super falco ...

Si parla della Libia e si dimentica il Marocco

Il Marocco da sempre Paese di emigrazione, dall’inizio del nuovo secolo ha subito una metamorfosi. Grazie alla sua posizione geografica ...