EDITORIALE

Non è tutta colpa del populismo

di West

Secondo E. J. Dionne Jr. del Washington Post, è abbastanza diffusa l’opinione in base alla quale il caos post elettorale italiano, l’agire disordinatamente inefficace dell’amministrazione Trump o l’ondata autoritaria e anti democratica in atto in molti paesi come, ad esempio, l’Ungheria, la Polonia e la Turchia siano colpa del minaccioso spettro del “populismo”. Ma siamo sicuri che le cose stiano davvero così? E, soprattutto, con il termine populista intendiamo tutti la stessa cosa? Una domanda che è giusto porsi perché la ... (Continua a leggere)

Segui tutti gli aggiornamenti via Email:

L’Europa non sa che fare con i minori stranieri non accompagnati

I minori stranieri non accompagnati sono ormai un rompicapo europeo e non più solo italiano. Basta vedere, al riguardo, quello ...

L’Italia torna a rischiare sull’immigrazione

Per l’Italia la questione dell’immigrazione rischia, se possibile, di incartarsi nuovamente. E di brutto. A causa di due eventi, che ...

Promemoria immigrazione ad uso della Sinistra

Il no all’immigrazione di massa è l’asso nella manica per vincere le elezioni. Non solo in Italia, ma in mezzo ...