Buone notizie per aspiranti modelle black, curvy e trans

Buone notizie per le ragazze con qualche chilo di troppo, lesbiche e di colore. Visto che, secondo l’ultimo rapporto del magazine di moda The Fashion Post, sono sempre più le giovani modelle appartenenti a queste minoranze a sfilare sulle grandi passerelle di New York, Parigi, Londra e Milano. Per le collezioni autunnali 2017, infatti, hanno rappresentato il 27,9% del totale, il record più alto di sempre. Che segna un +2,5% rispetto alle precedenti sfilate per la Primavera 2017. In cima alla classifica delle catwalk diversity-friendly dell'autunno 2017, New York. Con il 31,5% delle top model appartenenti ad altre etnie, ben 26 plus-size - un gran salto rispetto alla primavera 2017 con 16- e 12 transgender. Di questo ultimo gruppo, nessuna rappresentante nelle altre tre città.


Iscriviti alla newsletter: