Il miglior paese al mondo per un immigrato

La Svezia è il migliore paese al mondo per gli immigrati. Lo stato scandinavo è seguito dal Canada e dalla Svizzera nella classifica stilata da US News & World Reports'. Le nazioni nordiche - Svezia, Norvegia, Finlandia e Danimarca - occupano quattro dei primi dieci posti grazie, in gran parte, alle percezioni globali favorevoli delle loro economie e all'impegno verso la parità di reddito. Inoltre, da non sottovalutare la sua reputazione per un'alta qualità della vita, l'uguaglianza di genere e il fatto di essere uno dei migliori posti per crescere uno o più figli. I punteggi si basano sulle risposte di più di 21.000 persone intervistate a proposito di fattori quali i dati economici e le politiche di immigrazione e integrazione.

Iscriviti alla newsletter: