Il piccolo nerd di origini immigrate fa grande l’Italia

È opera di un 17enne italiano, di origini romene, l’innovativa mano bionica di legno realizzata con materiali di riciclo. Lui si chiama Andrei Blindu ed è stato premiato a Bologna come miglior oratore nella categoria “tecnologia”, nell’ambito della prima edizione del TedxYouthBologna. Ovvero il concorso nazionale, realizzato grazie alla collaborazione tra l’organizzazione non-profit TED (Technology, Entertainment, Design) e il MIUR, volto a sviluppare le eccellenze presenti nella scuola secondaria superiore ed incrementare le competenze degli studenti in materia di argomentazione e public speaking. Il piccolo genio ha spiegato che per il momento la sua invenzione si muove con un software che risponde ai movimenti del corpo, ma presto, assicura il giovane: "ne realizzerò una comandata direttamente dal cervello".



Iscriviti alla newsletter: