Quanti sono gli europei che vivono in un altro Stato UE

Nel 2015, quasi 20 milioni di europei, circa il 4% della popolazione totale dell'Ue, vivevano in uno Stato membro diverso da quello in cui sono nati. Questo è possibile grazie al diritto alla libera circolazione delle persone tra le nazioni Ue. Secondo quanto riporta un articolo pubblicato dal Pew Research Center i paesi con il maggior numero di immigranti provenienti da altri Stati dell'UE sono Germania (5,3 milioni), Regno Unito (2,9 milioni) e Francia (2,3 milioni). Mentre i paesi europei con il maggior numero di emigranti in altri Stati dell'UE sono Polonia (3,5 milioni), Romania (3 milioni) e Germania (1,8 milioni).

Iscriviti alla newsletter: