Quanti sono i cittadini britannici residenti in altri Stati UE

I cittadini britannici residenti in altri Stati dell'Unione europea sono 1,22 milioni. Tra le nazioni UE preferite dai sudditi di Sua Maestà al primo posto si piazza la Spagna con oltre 300 mila britannici residenti. A seguire Irlanda (254 mila), Francia (185 mila), Germania (103 mila) e Italia (65 mila). Al contrario, i cittadini degli altri Stati UE presenti Oltremanica sono 3,16 milioni, e proprio loro saranno tra quelli colpiti più dalla Brexit. Per questo le Istituzioni europee vogliono raggiungere un accordo per proteggere i loro diritti, inclusi quelli dei britannici che vivono in altri paesi dell'UE, durante i prossimi negoziati sull'uscita del Regno Unito. Il presidente del Parlamento UE Antonio Tajani ha anche sollevato la questione con il primo ministro britannico Theresa May durante una visita a Londra il 20 aprile: "Gli studenti, i lavoratori e le famiglie sono membri preziosi della società e meritano una certezza circa il loro futuro".

Iscriviti alla newsletter: