Quanti sono i clandestini negli Stati Uniti

Nel 2014, gli Stati Uniti contavano 11,1 milioni di immigrati irregolari. A svelare le statistiche, l'autorevole Pew Research Center. Che ha tracciato il quadro della loro distribuzione stato per stato. La maggior parte, il 60%, risultava concentrata in sei stati. Al primo posto, la California (2,3 milioni). Seguita da Texas (1,65 milioni), Florida (850.000), New York (775.000), New Jersey (500.000) e Illinois (450.000).

Iscriviti alla newsletter: