Quanti sono i Rom in Europa

Si stima che i Rom che vivono in Europa siano 10-12 milioni. Si tratta di una popolazione giovane: la loro età media è di 25 anni (mentre quella della popolazione UE è di 40 anni) e il 35,7% ha meno di 15 anni (contro una media UE del 15,7%). Alla grande maggioranza degli appartenenti a questa comunità manca l'istruzione necessaria per trovare buoni posti di lavoro. Tuttavia, negli Stati membri dove la loro presenza è più forte, si rilevano già effetti sull'economia: in Bulgaria circa il 23% dei nuovi occupati sono Rom, in Romania circa il 21%. I dati sono contenuti in una Comunicazione della Commissione Europea di qualche anno fa. In attuazione della quale, il Ministero della salute italiano ha predisposto il “Piano d’azione salute per e con le comunità Rom, Sinti e Caminanti”. Le cui tre macroaree di azione sono:
1. Formazione del personale sanitario e non;
2. Conoscenza e accesso ai servizi per RSC (Rom, Sinti e Camminanti);
3. Servizi di prevenzione, diagnosi e cura.

In allegato:
  • Ministero della Salute - Piano d’azione salute per e con le comunità Rom, Sinti e Caminanti, 2015 – APPENDICE ESPERIENZE DI RICERCA E DI INTERVENTO
  • COMMISSIONE EUROPEA – COM(2011) 173 definitivo - Bruxelles, 5.4.2011
  • Ministero della Salute - PIANO D'AZIONE SALUTE PER E CON LE COMUNITÀ ROM, SINTI E CAMMINANTI, 2015
  • Iscriviti alla newsletter: