Quasi 4 stranieri su 5 in Germania sono europei

Le dimostrazioni di Pegida in Germania hanno scelto il bersaglio sbagliato. I partecipanti hanno protestato contro "l'islamizzazione dell'Occidente", pensando che un gran numero di immigrati in Germania provenga da paesi islamici. È vero il contrario. La grande maggioranza (79%) dei 7,8 milioni di stranieri che nel 2013 vivevano Oltrereno proveniva proprio da paesi europei come la Polonia (8%) e l'Italia (7%). Anche se i turchi continuano a rappresentare il più grande gruppo di non-tedeschi (20%), il numero di cittadini che si sono trasferiti dalla Germania alla Turchia (27.000) ha superato il numero di chi ha fatto il percorso inverso nel 2013 (23.000). Secondo i dati diffusi dall'Ufficio federale di statistica, dei circa 1,1 milioni di persone emigrate in Germania nel 2013, il 78 proveniva da un paese europeo, principalmente dalla Polonia (17%) e dalla Romania (12%).

Iscriviti alla newsletter: