Questi i numeri dell’immigrazione in Francia

In Francia, più permessi e meno espulsioni nel 2016. Precisamente, +4,6% e -16,3% rispetto al 2015. È questo il bilancio annuale sull’immigrazione presentato dal Ministero dell’Interno. Secondo l’analisi, l’incremento dei titoli di soggiorno rilasciati è legato principalmente all’ampio volume di rifugiati entrati nei confini nazionali e beneficiari, sul totale (227.500), di circa 33.000 permessi (+41% rispetto al 2015). Dall’altro lato, il dato sul calo delle espulsioni traduce principalmente una diminuzione degli ingressi di clandestini dovuta al potenziamento dei controlli alle frontiere.

In allegato:
  • Ministère de l'Intérieur - press release
  • Iscriviti alla newsletter: